Cosa c’è di meglio con la primavera ormai che è già entrata nelle nostre case, con la sua aria fresca e leggera, con il profumo delle prime piante che sbocciano, di parlare di natura? Bene, se avete voglia di ammirare il panorama e prepararvi un bell’itinerario per una giornata, vi consiglio Faltognano. chiesadismaria Faltognano, è un piccolissimo e delizioso borgo che si trova a circa 10 chilometri da nostro Bed & Breakfast “La casa di Zefiro, sul crinale del Montalbano di Vinci, la famosa città natale del genio fiorentino Leonardo da Vinci. Una volta giounti davanta alla Chiesa di Santa Maria Assunta edificata nel XIII° secolo, troverete il soggetto del nostro racconto, il Leccio. E’ uno degli alberi, che fanno parte degli “alberi monumentali” della Regione Toscana e d’Italia. Ha una circonferenza di 5,20 m e un altezza di 19, ma la cosa più importante, oltre alla sua mastodontica presenza, è la sua età, che si aggira intorno ai 200 anni. Quest’albero appartiene alla specie del Quercius ile, che ha la caratteristica di rimanere sempre verde anche d’inverno. Nel 2007 è stato addirittura premiato con il “Turing” dei Consoli della Toscana per gli alberi monumentali.